Napoli, dubbi sul rinnovo di un altro titolarissimo: il giocatore non è convinto di restare

Omar Abo Arab
90min

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!

La vittoria in casa dell'Inter che avvicina il Napoli alla finale di Coppa Italia non sposta l'attenzione dal futuro, per quella che sarà una vera e propria rivoluzione, già iniziata nel mercato di gennaio.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Piotr Zielinski,Victor Moses
Piotr Zielinski,Victor Moses


Non si fermano le manovre dopo gli arrivi di Diego Demme, Stanislav Lobotka e Matteo Politano a gennaio e con gli acquisti già ufficializzati di Amir Rrahmani e Andrea Petagna per l'estate. Ora il tandem De Laurentiis-Giuntoli deve necessariamente pensare ai rinnovi di contratto e, oltre a quelli di Dries Mertens e José Callejon che sembrano lontanissimi, spunta un altro scoglio.

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli


E' il turno di Piotr Zielinski, arrivato al Napoli sotto l'egida di Maurizio Sarri e ormai titolare fisso da anni, sia con l'avvento di Carlo Ancelotti che con l'inizio recente dell'era Gennaro Gattuso. Il suo rinnovo di contratto è una delle priorità del club partenopeo, nonostante la flessione vissuta dal centrocampista polacco: ritoccare l'ingaggio verso l'alto non è un problema per la società, così come l'abbassamento della sua clausola a 100 milioni di euro. Ma, come spiega Il Mattino, è lo stesso Zielinski che non è convinto di rimanere a Napoli: il polacco sta pensando ad un nuovo passo per la sua carriera.

Piotr Zielinski
Piotr Zielinski



Potrebbe interessarti anche...