Napoli, Gattuso cambia ruolo a Lozano: "Lo vedo più a sinistra"

Goal.com
Gennaro Gattuso annuncia una nuova posizione per Hirving Lozano: "Ha sempre giocato a destra ma lo vedo più a sinistra, mi sta dando soddisfazioni".
Gennaro Gattuso annuncia una nuova posizione per Hirving Lozano: "Ha sempre giocato a destra ma lo vedo più a sinistra, mi sta dando soddisfazioni".

Tre vittorie consecutive tra campionato e Coppa Italia, fiducia finalmente ritrovata: Gennaro Gattuso sta pian piano risollevando il Napoli, finito nelle sabbie mobili delle sconfitte che l'avevano fatto scivolare nella parte destra della classifica.

I nuovi innesti hanno segnato la svolta, in particolare quello di Demme: quando l'ex Lipsia è stato schierato dal primo minuto gli azzurri hanno sempre vinto, forti di un maggiore equilibrio tra i reparti che nelle scorse giornate era andato perduto.

Chi non sta rendendo come previsto è Hirving Lozano, relegato in panchina e a secco di presenze dal 18 gennaio, quando giocò gli ultimi 26 minuti del match perso al 'San Paolo' contro la Fiorentina.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Intervenuto in conferenza stampa, Gennaro Gattuso ha rivelato di avere in serbo un cambio di ruolo per il messicano: non più esterno destro d'attacco ma sinistro, in qualità di vice-Insigne dunque.

"Lozano sta lavorando, da parte mia ci dev'essere la bravura di farlo lavorare così e dargli una possibilità. Non ho nulla contro di lui, faccio scelte, so che è un patrimonio e che soffre. Secondo me bisogna provarlo anche a sinistra, lì può fare qualcosa ed è da 2 settimane che l'ho messo lì. All'inizio lo vedevo a destra, ora lì mi sta dando più soddisfazioni".

Sull'out di destra è da poco arrivato Matteo Politano che contenderà un posto da titolare a José Callejon: il traffico creatosi in quella delicata zona di campo ha fatto optare Gattuso per lo spostamento di Lozano, a caccia di chances per dimostrare che i 42 milioni pagati al PSV in estate non sono stati un errore.

Potrebbe interessarti anche...