Napoli-Gattuso, il rinnovo procede a rilento: c'è distanza tra le parti sulle clausole proposte da ADL

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Napoli al lavoro per blindare Rino Gattuso. Il tecnico calabro, alla guida degli azzurri dal dicembre del 2019, numeri alla mano sta svolgendo un lavoro egregio e per questo il club campano vuole blindarlo in vista del futuro con un nuovo contratto.

Francesco Pecoraro/Getty Images
Francesco Pecoraro/Getty Images

Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport le trattative tra il Napoli e l'entourage di Gattuso procedono un po' a rilento: le basi per il prolungamento dell'attuale accordo che scadrà a giugno del 2021 sono già state gettate ma affinché l'affare vada in porto restano da limare ancora dei dettagli a proposito delle clausole che il club vorrebbe inserire nel nuovo contratto.

Secondo la rosea infatti la distanza tra le parti riguardo quest'ultimo punto è ancora piuttosto ampia con Gattuso ed il suo entourage che non avrebbero alcuna intenzione di accettare le clausole che il Napoli e il presidente De Laurentiis ha proposto loro. Vedremo come si evolverà la situazione.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.