Napoli, idea Sander Berge dal Genk: forte concorrenza del Liverpool

Il Napoli pensa all'affondo per Sander Berge: il norvegese classe 1998 brilla col Genk ed è seguito anche dal Liverpool.
Il Napoli pensa all'affondo per Sander Berge: il norvegese classe 1998 brilla col Genk ed è seguito anche dal Liverpool.

Dopo Eljif Elmas, il Napoli mette nel mirino un altro centrocampista giovane, emergente e con un futuro radioso: Sander Berge. Il prossimo uomo-mercato può essere il classe 1998, di proprietà del Genk, che come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ è entrato tra gli obiettivi del club partenopeo.


In Belgio dall’estate 2017, Berge si sta imponendo quest’anno tra campionato e Champions League, dove a rimanere stregato dalle sue prestazioni non è rimasto solo il Napoli, ma anche il Liverpool. Secondo il ‘Mirror’ infatti il 21enne piace molto anche ai  ‘Reds’.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Un gradimento che sembra essere reciproco, almeno a quando dichiarato dal giocatore a ‘TV2’, quando gli è stato chiesto cosa ne pensasse della squadra di Jürgen Klopp.

“Giocare ad Anfield è un sogno per tutti i giocatori del mondo, e non fa eccezione per i norvegesi. Il Liverpool al momento è la miglior squadra del mondo, sicuramente mi piacerebbe molto giocare ad Anfield il più spesso possibile”.

Insomma, per il Napoli la strada sembra già essere in salita. Una conferma ben più solida è stata quella del direttore sportivo del club Dimitri De Conde a ‘Radio Punto Nuovo’, che ha lasciato aperta ogni strada.

“Il Napoli non ha bloccato Berge, ho letto ma non è così. È una possibilità per Sander, ma sappiamo che anche il Liverpool lo segue con attenzione. Ci sono diversi club italiani che sono interessati. Per ora non abbiamo offerte concrete, vogliamo tenere Berge fino a fine stagione”.

Per Berge si parla di cifre intorno 25 milioni, quelle che Napoli e Liverpool sono pronte a spendere per assicurarsi il classe 1998.

Potrebbe interessarti anche...