Napoli, infortunio lieve per Mertens: "Fortunatamente sto bene"

Dries Mertens è uscito al 52' di Russia-Belgio dopo aver subìto un duro intervento, ma ha tranquillizzato tutti sui social: "Per martedì sarò pronto".
Dries Mertens è uscito al 52' di Russia-Belgio dopo aver subìto un duro intervento, ma ha tranquillizzato tutti sui social: "Per martedì sarò pronto".

La sosta dedicata alle nazionali ha rischiato di mietere un'altra vittima illustre: stavolta è stato il turno di Dries Mertens, costretto a lasciare anzitempo il campo durante Russia-Belgio, match valido per le qualificazioni agli Europei itineranti del 2020.

Sul risultato di 0-3 in favore dei belgi, l'attaccante del Napoli è stato contrastato duramente in area di rigore da un difensore avversario: troppo forte il dolore per poter continuare e sostituzione obbligata al minuto 52 con Youri Tielemans.

Lo stesso Mertens, poco dopo la conclusione della partita con la Russia, ha comunque tranquillizzato tutti sul proprio profilo Instagram: l'infortunio rimediato a San Pietroburgo non è grave.

"Contento per la vittoria. Grazie per i messaggi, fortunatamente sto bene e per martedi sarò di nuovo pronto".

Mertens potrebbe in realtà essere risparmiato per la gara di martedì contro Cipro, che chiuderà i gironi di qualificazione. L'ex PSV, con ogni probabilità, sarà regolarmente a disposizione di Carlo Ancelotti per la ripresa del campionato, prevista sabato 23 novembre alle 18 contro il Milan a San Siro.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...