Napoli, Insigne attaccante 'atipico': è la punta che recupera più palloni

Fabio Andreotti, agente di Lorenzo Insigne, fa un'importante rivelazione di mercato: "Prima del closing incontro con Mirabelli, Montella lo voleva".

Maurizio Sarri non rinuncia mai a Lorenzo Insigne quest'anno. L'allenatore nel Napoli, quando è costretto a fare turnover, ruota Mertens e anche Callejon qualche volta, mai lo 'scugnizzo' azzurro. I numeri più evidenti sono i dodici goal e i sette assist messi a segno in campionato.

Ma non è solo questo Lorenzo Insigne, anzi. L'attaccante del Napoli è irrinunciabile soprattutto per la sua fase difensiva, stando ai numeri. Come evidenziano i dati Opta, Lorenzo Insigne è l'attaccante che nella Serie A 2016/17 ha recuperato più palloni: ben 132. 

Un numero incredibile se fai l'esterno di sinistra in un 4-3-3. Ed in effetti una delle forze del Napoli è proprio la pressione alta sui difensori avversari, e quindi Insigne, Mertens e Callejon devono essere sempre i primi difensori della squadra. Adesso il numero 24 degli azzurri potrà dimostrare il suo valore anche con la Nazionale. 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità