Napoli-Inter 1-1, le pagelle degli azzurri: bene Manolas e Koulibaly. Insigne propizia il gol

Antonio Parrotto
·2 minuto per la lettura

E' terminata la partita tra Napoli e Inter, partita della 31ª giornata di Serie A, stagione 2020/2021. Di seguito le pagelle della formazione allenata da Rino Gattuso.

Meret 6 - Poco impegnato quest'oggi. Graziato due volte dai legni, sulle deviazioni sporche di Lukaku. Ottimo in uscita su Barella. Non può nulla sul gol.

Di Lorenzo 5,5 - Troppo timido quest’oggi. Poco presente nella metà campo avversaria in fase offensiva.

Manolas 6,5 - Sollecitato diverse volte dagli attaccanti e dagli attacchi nerazzurri, il greco riesce quasi sempre a rimediare. Meraviglioso al 94' in chiusura su Hakimi.

Koulibaly 6,5 - Il migliore della difesa azzurra. Bello il duello con Lukaku. Il belga gli dà qualche grattacapo ma lui non perde la testa

Mario Rui 5,5 - Poco reattivo, è macchinoso e va in affanno quando Hakimi decide di mettere il turbo ma contro il marocchino è difficile un po' per tutti.

Meret e Insigne | Francesco Pecoraro/Getty Images
Meret e Insigne | Francesco Pecoraro/Getty Images

Fabian Ruiz 6 - Manca il guizzo, il lampo che ti fa stropicciare gli occhi ma tutto sommato la sua prova non è da buttare. Dà qualità all'azione azzurra.

(Dal 91') Bakayoko S.v.

Demme 6,5 - Il cervello della squadra di Rodgers. Gioca ormai con la sicurezza dei veterani. Recupera tanti palloni in mezzo al campo e li gestisce nella maniera migliore.

Politano 6 - Vuole far male alla sua ex squadra e al minuto 80 va vicinissimo al classico gol dell'ex: grandissima conclusione, col destro, che si ferma sull'incrocio, dopo un grande slalom.

(Dal 91') Hysaj S.v.

Zielinski 6 - Quando riesce ad accendersi è pericoloso. E' lui a innescare Insigne nell'azione del gol. Gli manca un pizzico di continuità nel corso della gara.

Insigne 6,5 - Una grandissima chiusura difensiva dopo una lunga rincorsa su Hakimi. Propizia l'autogol di Handanovic ed è sempre l'ultimo a mollare.

Osimhen 5 - Serata difficile per il nigeriano che deve ancora prendere le misure in occasione delle grandi sfide, contro grandi difensori. Serata piuttosto anonima e complicata per lui.

(Dal 74') Mertens 5,5 - Non aggiunge molto alla manovra degli azzurri.

Segui 90min su Facebook per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.