Napoli-Juventus è già iniziata: polemica per il mancato giallo a Pjanic

Pjanic ai giornalisti dopo Barça-Juventus: "State esagerando con noi, ci state tutti addosso. La squadra risponderà come sempre a questa batosta".

Nella Juventus che al rientro dalla sosta per le nazionali se la vedrà con il Napoli, le buone notizie abbondano: Paulo Dybala, uscito anzitempo dalla sfida di ieri contro la Sampdoria, dovrebbe recuperare, mentre ci sarà certamente Miralem Pjanic.

E dov'è la notizia? La notizia è che il centrocampista bosniaco, diffidato, ieri pomeriggio l'ha scampata bella: nel primo tempo ha commesso un fallo sul doriano Linetty, venendo però graziato dall'arbitro Tagliavento. Punizione per la Samp, sì, ma niente ammonizione per l'ex giallorosso.

In casa Napoli, le polemiche non stanno mancando per la decisione del direttore di gara. Polemiche non ufficiali, come invece era accaduto dopo la semifinale di Coppa Italia, ma provenienti da tifo e siti tematici, che da ore sui social non mancano di sottolineare la mancata ammonizione del direttore di gara di Terni a Pjanic.

Tra fotomontaggi e commenti ironici, a far discutere è anche il 'cinque' che arbitro e calciatore si sono dati dopo il fischio della punizione: Pjanic ha allungato la mano verso Tagliavento, come per ringraziarlo per la mancata ammonizione, e gli anti-bianconeri non stanno perdonando. Napoli-Juventus è già iniziata con due settimane d'anticipo.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità