Napoli-Juventus, il sindaco De Magistris: “Fischi e pernacchie per Higuain”

Il Napoli recupera Hysaj, Reina stop: Rafael sarà titolare. Allegri lancia Lemina sulla trequarti e recupera Mandzukic dal 1': fuori Alex Sandro.

La doppia sfida tra Napoli e Juventus sarà ancora più affascinante per il ritorno di Gonzalo Higuain al San Paolo da avversario. Il sindaco del capoluogo campano Luigi de Magistris scalda l'ambiente preparando una speciale 'accoglienza' per il 'Pipita'.

Intervistato al programma radiofonico 'Un giorno da pecora', in vista del doppio confronto tra Napoli e Juventus, De Magistris assicura: "Non andrò a prenderlo all'aeroporto e non gli darò le chiavi della città, Se lo ospiterei a casa? No e non gli converrebbe, cucino molto male e potrei sbagliare qualcosa".

La reazione dei tifosi partenopei non sarà sicuramente piacevole per l'attaccante argentino: "Sarà difficile individuare qualcuno che allo stadio non fischi Higuain. Quest'anno ricorrono i 50 anni dalla morte di Totò e la pernacchia ha caratterizzato diversi dei suoi film. Quindi oltre al fischio, la pernacchia ci sta tutta".


Nel frattempo su 'Facebook' spopola il gruppo 'O' pernacchio a Higuain', che richiama ovviamente le parole del primo cittadino di Napoli. Per Higuain saranno serate molto 'calde'.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità