Napoli, Koulibaly può dire addio: assalto del Barcellona, cifre e dettagli

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Dopo aver chiuso due colpi a parametro zero di livello internazionale come quelli di Christensen e Kessie, il Barcellona vuole continuare la sua rivoluzione sul mercato con le idee di Xavi. La priorità è quella di acquistare un leader difensivo di piede mancino che possa raccogliere l’eredità di Piquè. E il nome in cima alla lista delle preferenze è quello di Kalidou Koulibaly del Napoli. Nei giorni scorsi il club blaugrana ha sondato il terreno con l’agente Ramadani, primi contatti per capire la fattibilità dell’operazione.

Ascolta "Napoli, Koulibaly può dire addio: assalto del Barcellona, cifre e dettagli" su Spreaker.

LA SITUAZIONE - Koulibaly ha un contratto in scadenza con il Napoli nel 2023 e, allo stato attuale, non ci sono margini per un rinnovo. Ecco perché De Laurentiis direbbe sì a un’eventuale maxi assegno da 40 milioni di euro. Il Barcellona ha memorizzato quella che è la richiesta per Kalidou, ci sono buone possibilità di aprire una trattativa. Ramadani è atteso a Castel Volturno a metà della prossima settimana per fare il punto della situazione sul forte difensore senegalese.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli