Napoli, De Laurentiis provoca la Juve. E cresce l'ottimismo sul ricorso

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

Una vittoria spettacolare quella ottenuta ieri dal Napoli, capace di liquidare l'Atalanta dei miracoli con un poker di reti in soli 45 minuti. Una prestazione apprezzata da tutti, soprattutto dal presidente campano Aurelio De Laurentiis che, sul suo profilo ufficiale Twitter, ha scritto: "Grandissimo Napoli! Che peccato non aver potuto incontrare la Juventus a Torino".

Parole, quelle del patron azzurro, che suonano come una vera provocazione nei confronti dei bianconeri, scesi comunque in campo e "premiati" dal Giudice sportivo con la vittoria 3-0 a tavolino (e un punto di penalizzazione ai partenopei). Un messaggio arrivato dopo quello di Gattuso, che aveva spiegato di "rosicare per non aver affrontato una Juve ancora in costruzione". Nel frattempo il Napoli spera, e secondo La Gazzetta dello Sport lo fa con ottimismo, che il secondo grado della giustizia sportiva possa ribaltare la sentenza del dott. Gerardo Mastrandrea. De Laurentiis resta in contatto continuo con il legale degli azzurri Mattia Grassani.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus, del Napoli e della Serie A.