Napoli, De Laurentiis svela l'offerta a Mertens: 'Ha rifiutato più di 2 milioni'

Un po’ in ombra nell’ultimo periodo il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, che si è unito alla squadra nel ritiro di Dimaro senza però mai esporsi in pubblico.

Oggi un gruppo di tifosi lo ha intercettato. Inizialmente sono piovuti insulti e qualche richiesta di vendere ed andare a Bari (squadra gestita dal figlio). Dopodiché alcune parole dello stesso De Laurentiis ad un tifoso: “Ho offerto a Mertens prima 1,8 mln, poi ho aumentato di 200 mila euro, fino ad arrivare a 2,4. Però li ha rifiutati. Lui voleva restare un anno”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli