Napoli, Milik non vuole perdere Euro 2020

·1 minuto per la lettura

Milik non ha nessuna intenzione di restare fermo per tutto l'anno. L'attaccante polacco ha paura di perdere il posto nella nazionale polacca e, di conseguenza, farà di tutto, a gennaio, per trovarsi una squadra dove poter giocare con continuità in ottica Euro 2020. Tanti i club sulle sue tracce. Roma e Inter lo seguono da tempo ma attenzione anche alla soluzione estera (ci sarebbero un paio di club della Bundesliga pronti a farsi avanti). Molto dipenderà dalla volontà del giocatore. Da capire anche la posizione del Napoli (il polacco, classe 1994, va a scadenza di contratto a giugno).