Napoli-Sassuolo 6-1, show azzurro

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

(Adnkronos) - Il Napoli travolge il Sassuolo per 6-1 nell’anticipo della 35esima giornata della Serie A. Gli azzurri salgono a 70 punti consolidando il terzo posto. Il Sassuolo rimane a quota 46 al termine di una partita da incubo.

Il Napoli sfiora il gol dopo 100 secondi con Osimhen. Il nigeriano intercetta il retropassaggio di Chiriches, dribbla Consigli e calcia: palo pieno. I padroni di casa continuano a spingere e sfondano al 7’. Corner di Insigne, Koulibaly è libero di colpire di testa: 1-0. Il Sassuolo non c’è e il Napoli dilaga in meno di mezz’ora. Al 15’ nuovo corner, stavolta incorna Osimhen: 2-0. Al 19’ Osimhen scatta e offre a Lozano la palla da spingere in rete: 3-0. Al 21’ gloria anche per Mertens che si accentra da sinistra e spara: 4-0 e game over con un’ora abbondante d’anticipo. Nella ripresa, il Napoli arrotonda lo score. Al 54’ Mertens, dopo una combinazione con Fabian Ruiz, firma il 5-0. All’80’ anche Rahmani si iscrive nel tabellino dei marcatori: 6-0. All’87’ il Sassuolo trova il gol della bandiera con Maxime Lopez: 6-1.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli