Napoli sconfitto, Manolas certo: "Contro l'Inter abbiamo dominato"

Il difensore non si capacita della sconfitta nell'ultimo turno di campionato: "Quando vedi due pali prima della rete capisci che non c'è fortuna".
Il difensore non si capacita della sconfitta nell'ultimo turno di campionato: "Quando vedi due pali prima della rete capisci che non c'è fortuna".

La vittoria contro il Parma ha interrotto due mesi di astinenza, ma dopo il successo in rimonta contro i gialloblù, il Napoli deve fare i conti nuovamente con una sconfitta, stavolta contro la capolista Inter. Un k.o per 3-1, assolutamente immeritato secondo il difensore azzurro Kostas Manolas.

L'ex Roma, infatti, non si capacita di come il Napoli abbia potuto perdere contro l'Inter nonostante la prestazione mostrata. Per il greco gli azzurri stanno facendo grossi passi in avanti in queste settimane in cui Gattuso ha sostituito Ancelotti come allenatore in capo della società partenopea.

Intervistato da Sky Sport, Manolas spiega le sue motivazioni:

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Abbiamo dominato la partita, ma purtroppo abbiamo subito tre reti su tre tiri e non abbiamo concretizzato i diciotto tiri che abbiamo fatto. Dovevamo sfruttare meglio quelle occasioni". 

Per Manolas si è tratta di una gara sforunata:

"Nei primi minuti abbiamo avuto due occasioni chiare e non abbiamo segnato, l'hanno fatto loro. Un nostro giocatore è scivolato e sul tiro hanno preso due pali prima che la palla entrasse dentro: quando vedi queste cose capisci che la fortuna non gira dalla nostra parte".

Sembra impensabile vedere il Napoli in Champions, Manolas non si arrende:

"11 punti sono tanti, ma noi dobbiamo fare il nostro lavoro e iniziare a vincere. Vincere aiuta a vincere, ma adesso facciamo buone gare senza riuscirci".

Nel prossimo turno il Napoli se la dovrà vedere tra l'altro con la squadra più in forma della Serie A: contro la Lazio la possibilità di far svoltare la stagione. O di peggiorare ulteriormente la già difficilissima situazione venutasi a creare negli ultimi mesi.

Potrebbe interessarti anche...