Napoli, senti Koulibaly: 'Non mento, non so cosa accadrà nel mio futuro'

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il diifensore del Napoli Kalidou Koulibaly è intervenuto ai microfoni di Seneweb dopo la sfida di ieri sera tra il suo Senegal e la Ruanda, valida per la qualificazione alla prossima Coppa d'Africa (vinta 1-0 dalla sua nazionale): "Al momento penso al Senegal e poi me ne andrò in vacanza. Non voglio mentirvi, non so cosa accadrà nel mio futuro. In questo periodo non ho avuto modo di parlare con nessuno della questione, ero concentrato solo su queste due partite con la Nazionale".

CUORE O VIL MONETA? - A tal proposito, qualche giorno fa era intervenuto sulla sua situazione anche il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis: "Koulibaly e Mertens sono due grandi calciatori, voglio bene a entrambi e li rispetto, ma il rinnovo dipenderà solo da loro. Se vogliono pensare alla vil moneta o se sceglieranno Napoli, che è un privilegio". Su Koulibaly c'è l'interesse di alcuni top club europei, tra cui Barcellona e Juventus.

LA SITUAZIONE - L'agente del giocatore, Fali Ramadani, dovrebbe essere in Italia nei prossimi giorni, per incontrare la società e discutere il futuro del giocatore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli