Napoli show, poker al Sassuolo: gli azzurri tentano la fuga

Getty Images

Il Napoli continua a essere uno spettacolo. Al Maradona, gli azzurri si sono sbarazzati del Sassuolo 4-0 grazie alla tripletta di Osimhen e al solito Kvaratskhelia. Adesso, aspettando il Milan, i partenopei volano a più 6 in classifica sui rossoneri. Per i ragazzi di Spalletti si tratta dell'ottavo successo di fila in campionato, il 13° consecutivo considerando la Champions League.

Partita già chiusa nel pirmo tempo, con un 3-0 senza storia, anche se il Sassuolo ha avuto delle occasioni per fare male ai padroni di casa. Osimhen sblocca subito la gara al 4', abile in spaccata a battere Consigli. Raddoppio del nigeriano al 19', che non sbaglia sull'assist perfetto di Kvaratskhelia. La firma del georgiano arriva al 36' e il match è già chiuso. Nel secondo tempo, oltre alla tripletta di Osimhen, da segnalare anche l'espulsione di Laurienté.

Adesso il Napoli è chiamato a difendere il primo posto in Champions League contro il Liverpool di Klopp e Salah in settimana. I partenopei possono anche permettersi la sconfitta considerando il 4-1 dell'andata. L'ampio margine è rassicurante, ma i ragazzi di Spalletti vogliono sempre vincere, anche per dare un altro segnale alle rivali europee. A quelle italiane il messaggio è già arrivato.