Napoli, Osimhen più vicino al rientro. FOTO con la nuova maschera e poi l'annuncio: 'Ci sarò in Coppa d'Africa'

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il recupero di Victor Osimhen procede a passo spedito. L'attaccante del Napoli ha fame, ha voglia di tornare a giocare. È fuori dallo scorso 21 novembre quando andò in contro a quel durissimo scontro di gioco con Skriniar. L'operazione è andata alla grande, il calciatore è sulla via del rientro, però il volto resta un punto delicato per cui andare di fretta non giova a nessuno.

LA MASCHERA - Osimhen è tornato sul campo d'allenamento di Castel Volturno lo scorso 8 dicembre, alla vigilia di Napoli-Leicester. Lì è iniziato il suo processo di rientro, da quel giorno lavora a parte non potendo ancora andare a contatto con i compagni. Nel frattempo per abbreviare i tempi del rientro è stata studiata una maschera protettiva con una mistura di carbonio e kevlar, con compositi cotti a 180 gradi, appositamente per la sua situazione. Tutto questo è stato fatto grazie al grande lavoro del dott. Roberto Ruggiero, dell'ingegnere Ruggiero, il dott. Carruba e la supervisione dei dottori Tartaro (che lo ha operato) e Canonico (medico sociale SSC Napoli).

IL RIENTRO - La famosa maschera è arrivata, questa mattina è stata consegnata al calciatore. Adesso Osimhen potrà tornare ad allenarsi anche con il gruppo con questo prodotto che gli darà un grande supporto. Per vederlo in azione in partita bisognerà aspettare che si formi il callo osseo, solo dopo Spalletti potrà riaverlo a disposizione. Con la speranza azzurra che la Coppa d'Africa venga rinviata a causa della mancanza di sicurezze relative al Covid-19. In quel caso Osimhen dovrebbe partire con la Nigeria per giocare in Camerun, sempre se avrà completamente recuperato.

COPPA D'AFRICA - Attraverso i social network l'attaccante nigeriano ha poi prontamento voluto confermare che se la Nigeria lo convocherà, risponderà presente al 100% per la Coppa d'Africa. LEGGI QUI

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli