Napoli-SPAL 3-1: tris azzurro al San Paolo, quinto squillo per Gattuso

Goal.com

Prosegue la risalita del Napoli, che centra il quinto successo consecutivo in campionato tra le mura del San Paolo: botta e risposta Mertens-Petagna, poi Callejon e Younes regalano a Gattuso altri tre punti contro la SPAL.

La squadra di casa parte forte e passa dopo appena quattro minuti di gioco con una ripartenza da manuale: Fabian Ruiz trova il bellissimo corridoio centrale per Mertens, che scavalca Letica con un delizioso tocco sotto. Gli ospiti sbandano e gli azzurri sfiorano il raddoppio con Elmas, che chiude dal limite dell'area ma sfiora il palo.

Alla mezz'ora il botta e risposta che non ti aspetti: Insigne si rende protagonista di una gran giocata personale, ma il palo gli nega la gioia del goal (l'azione sarebbe stata probabilmente annullata per posizione di fuorigioco di Callejon). Sul ribaltamento di fronte Reca brucia però Hysaj e mette a centro area un comodo pallone per Petagna, che incrocia di prima all'angolino e non esulta.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

La reazione del Napoli arriva però immediatamente con un'altra bellissima azione: Elmas apre sul secondo palo per Callejon, che controlla e incrocia all'angolo opposto, portando nuovamente avanti i suoi. Prima dell'intervallo Mertens confeziona il tris di Insigne, ma l'azione viene poi annullata dal VAR per posizione di fuorigioco.

Nella ripresa il Napoli continua a fare la partita e Gattuso inserisce forze fresche per chiuderla: dentro Milik e Lozano al posto di Mertens e Insigne. La SPAL si chiude bene e prova a ripartire con pericolosità, ma l'occasione del match-ball capita sul sinistro di Callejon, che questa volta impatta malissimo.

Gattuso opera così il terzo cambio, che si rivela subito vincente: Younes fa rifiatare Callejon e al primo pallone giocabile va in rete. L'esterno tedesco incrocia di testa un altro bellissimo assist di Fabian Ruiz. Nel finale i padroni di casa continuano a premere spinti dalla corsa di un ottimo Lozano, ma il risultato non cambia al fischio finale.

IL TABELLINO

NAPOLI-SPAL 3-1

MARCATORI: 4' Mertens (N), 29' Petagna (S), 36' Callejon (N), 78' Younes (N)

NAPOLI (4-3-3): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly (80' Manolas), Mario Rui (81' Ghoulam); Fabian Ruiz, Lobotka, Elmas; Callejon (77' Younes), Mertens (64' Milik), Insigne (64' Lozano). All. Gattuso.

SPAL (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Felipe, Reca (46' Valoti); Strefezza (75' D'Alessandro), Murgia (75' Dabo), Missiroli, Fares; Petagna (80' Floccari), Cerri. All. Di Biagio.

Arbitro: Pairetto

Ammoniti: Valoti, Fares, Felipe

Espulsi: -

Potrebbe interessarti anche...