Napoli, UFFICIALE: Koulibaly al Chelsea. Il messaggio d'addio e le sue prime parole

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il Napoli comunica di aver ceduto a titolo definitivo le prestazioni sportive di Kalidou Koulibaly al Chelsea. Il club inglese a sua volta conferma l'acquisto del 31enne difensore senegalese, che ha firmato un contratto per le prossime quattro stagioni fino a giugno 2026.

LE SUE PRIME PAROLE - "Sono molto felice di essere qui al Chelsea - ha dichiarato Koulibaly -. È una grande squadra e il mio sogno è sempre stato quello di giocare in Premier League. Il Chelsea aveva già provato a prendermi nel 2016, stavolta ho accettato dopo averne parlato con i miei amici Mendy e Jorginho. Voglio ringraziare i tifosi perché ne ho visti molti a Londra e sull'aereo tutti erano felici che io fossi qui, spero che la stagione sarà davvero buona".

IL NUOVO PATRON - Il presidente del Chelsea, Todd Boehly ha commentato: "Koulibaly è uno dei difensori d'élite nel mondo e siamo lieti di dargli il benvenuto al Chelsea. Un grande leader e un giocatore di squadra esemplare, Kalidou porta una ricchezza d'esperienza e attributi che andranno a beneficio della nostra squadra e del club nel suo insieme".

IL MESSAGGIO DEL NAPOLI - "Sei arrivato a Napoli poco più che un ragazzo, vai via che sei un uomo, con la consapevolezza che tutto ciò che hai fatto con la maglia azzurra… E' STORIA. Il tuo valore lo hai mostrato non solo in campo, ma anche nelle battaglie sociali, per le quali ci siamo impegnati insieme. In particolare contro la piaga del razzismo, per una società più giusta e solidale. Per la società, i tifosi e la città sei e sarai sempre un esempio da seguire perché Kalidou Koulibaly resterà uno di noi. Un uomo che vive la propria vita con impegno e serietà professionale. Le nostre strade si dividono. Rispettiamo la tua decisione di vivere altre esperienze. Ti vorremo sempre bene e ovunque andrai ricordati che Napoli sarà sempre casa tua".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli