Napoli, Younes ha rifiutato sei club: resta viva la pista russa

Goal.com
Amin Younes annuncia che non lascerà il Napoli, nonostante alcuni mercati siano ancora aperti: "Non volevo cambiare solo per essere spostato".
Amin Younes annuncia che non lascerà il Napoli, nonostante alcuni mercati siano ancora aperti: "Non volevo cambiare solo per essere spostato".

Il calciomercato invernale ha chiuso i battenti proprio ieri sera ma in Serie A c'è ancora un curioso caso in sospeso: Amin Younes ha rifiutato ben sei squadre ed è ancora in cerca di una sistemazione, il Napoli sta valutando la pista che porta al mercato russo.


Secondo quanto riferito dal 'Corriere del Mezzogiorno', dopo aver rifiutato le offerte di Sampdoria, Parma, Genoa, Torino, Sassuolo e Olympiakos, l'esterno azzurro ha detto no anche alle ultime proposte provenienti dagli Emirati Arabi.

Younes ha fatto sapere di voler partire solamente per una squadra importante e a titolo definitivo: il mercato in Russia termina il 21 febbraio e attualmente sembra l'unica soluzione percorribile per la dirigenza partenopea, che non intende più puntare sul classe '93.

L'ex Ajax è ormai fuori dai progetti tecnici di mister Gattuso e potrebbe finire fuori dalla lista Champions oltre che restare ai margini della rosa anche per quanto riguarda il campionato.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...