Nasce il Napoli di Spalletti: 5 colpi per il rilancio. Da Boga a D'Ambrosio: i profili azzurri

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Sta per nascere il nuovo Napoli di Luciano Spalletti. Il tecnico toscano è pronto a prendere possesso della squadra campana. Dopo la mancata qualificazione in Champions League, ci sarà bisogno di rinforzi ma tenendo conto ovviamente dei costi e del bilancio.

Un occhio al campo e uno al bilancio: questo il nuovo diktat del Napoli. Stando a quanto riferito dal Corriere dello Sport, il nuovo allenatore potrebbe chiedere 5 nuovi acquisti, ripartendo dal 4-2-3-1 con cui Gattuso ha concluso la sua esperienza al Napoli.

Danilo D’Ambrosio | Marco Luzzani/Getty Images
Danilo D’Ambrosio | Marco Luzzani/Getty Images

Potrebbero arrivare un paio di difensori, forse anche tre, con due terzini, poi un centrocampista centrale e un nuovo esterno offensivo di spessore. Nel mirino per la difesa ci sono Marcos Senesi, Danilo D'Ambrosio e Reinildo Mandava. Il difensore Senesi, di proprietà del Feyenoord, potrebbe sbarcare in azzurro per prendere il posto di Koulibaly. Poi occhio al jolly difensivo Danilo D'Ambrosio. Che con Spalletti ha già lavorato, e tornerebbe volentieri a farlo. L’Inter ha esercitato l’opzione per il rinnovo del contratto, ma non è escluso che il difensore possa andare via. Per la fascia mancina piace Reinildo Mandava, 27enne terzino sinistro del Lille, valutazione sui 6 milioni. Per il centrocampo, al posto di Bakayoko, potrebbe arrivare Toma Basic, 24enne mediano del Bordeaux. Per la fascia d'attacco invece si pensa a un vecchio pallino come Jeremie Boga del Sassuolo, valutato 40 milioni.

Segui 90min su Instagram per le ultime notizie sul calciomercato.