Natale con Opera on Ice, al Foro Italico anche lo zar Plushenko

webinfo@adnkronos.com

Il pomeriggio di Natale, alle ore 16.20 su Canale 5, andrà in onda 'Opera on Ice': la prima mondiale dell’unico spettacolo al mondo in grado di coniugare la magia del pattinaggio sul ghiaccio alle immortali arie di opera lirica in location storiche. Dopo aver incantato per anni l’Arena di Verona e la suggestiva cittadina medievale di Marostica, quest’anno andrà in scena nel tempio dello sport del Foro Italico di Roma, dove per l’occasione il celebre campo da tennis è stato trasformato in una pista di ghiaccio di circa 800 metri quadri.  

Padrone di casa Alfonso Signorini, che ha creduto in 'Opera on Ice' fin dalla prima edizione del 2011. Ci sarà soprattutto Evgeni Plushenko, unico pattinatore al mondo ad aver conquistato quattro medaglie olimpiche, protagonista indiscusso dell’evento con il figlio Aleksandr di 6 anni.  

Nel corso della trasmissione dichiarerà con emozione il suo amore per l’Italia: "Per la prima volta nella mia vita arrivo a Roma per pattinare nel migliore show al mondo. È una città bellissima, piena di storia, moda, persone fantastiche e cibo eccellente. L’Italia è la mia seconda casa: sono arrivato qui per la prima volta ad 11 anni per allenarmi ad Aosta e sempre qui ho vinto le Olimpiadi a Torino nel 2006. Ringrazio il pubblico per il loro calore ed i loro applausi soprattutto per mio figlio che per la prima volta nella sua vita proprio ad Opera on Ice ha realizzato un salto doppio!".  

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Con Plushenko scenderanno in pista: la coppia di danza campione del mondo 2014 Anna Cappellini e Luca Lanotte, quest’anno anche in veste di coreografi; i campioni italiani punta di diamante della nazionale Nicole Della Monica e Matteo Guarise; la campionessa del mondo e star giapponese Miki Ando; la coppia di adagio Annette Dytrt e Yannick Bonheur; la squadra italiana di pattinaggio sincronizzato Hot Shivers. Non mancheranno nemmeno le giovani promesse del pattinaggio italiano Lucrezia Beccari di IceLab (Bergamo) e Gabriele Frangipani della Young Goose Academy (Egna). 

Tante le sorprese in programma, tra le quali un’apertura kolossal sulle note del 'Brindisi' della Traviata, con tutto il cast che scenderà in pista per un tributo al grande Maestro Franco Zeffirelli recentemente scomparso. Coinvolgenti ed emozionanti le interpretazioni live della soprano Elisa Balbo e dei talentuosi solisti della Fondazione Pavarotti (la soprano Claudia Sasso, il tenore Giuseppe Michelangelo).  

Si potranno anche ammirare i preziosi costumi storici forniti dalla celebre Sartoria Tirelli di Roma, il tutto coordinato dalla costumista teatrale Lorena Marin che ha seguito Opera on Ice fin dalla sua prima edizione. I migliori Hair Stylist per Wella Professionals hanno studiato e realizzato le acconciature del cast dello show, mentre Anna Penazzo, make up artist e bodypainter, ha dipinto i corpi delle Hot Shivers per il numero di chiusura, il 'Nessun Dorma' dalla Turandot, interpretato dal maestro Luciano Pavarotti e che è stato tributo alle Olimpiadi ed alla città di Roma. 

Presente all’evento anche Nicoletta Mantovani, moglie di Pavarotti e presidente della Fondazione a lui intitolata: "Luciano ha sempre voluto portare l’opera a tutti e spettacoli come Opera on Ice proseguono il suo cammino e la sua volontà. Ringrazio gli organizzatori perché fin dalla prima edizione del 2011 ci hanno voluto accanto e per noi è stato ed è un grande onore esserci".  

"Questa prima mondiale a Roma nel tempio dello sport rappresenta per tutto il team di Opera on Ice un nuovo grande sogno realizzato", dichiara Giulia Mancini, ideatrice del format e presidente di Opera on Ice. "Il nostro prossimo obiettivo -aggiunge- è riportare lo spettacolo in Arena di Verona per festeggiare la decima edizione del format made in Italy e da lì decollare nel mondo. L'hanno già richiesto in Cina, Giappone e Paesi Arabi. In Italia pensiamo ad un tour verso le Olimpiadi partendo da Verona per Milano, Trieste, Napoli e dove ce lo chiederanno: vogliamo promuovere il pattinaggio e vedere costruire piste stabili dove far crescere tanti piccoli talenti". 

Per chi non potrà vederlo a Natale, dal 27 dicembre il dvd dello spettacolo sarà in vendita in edicola in allegato a Chi e TV Sorrisi e Canzoni oppure online su Mondadoriperte.it 

Potrebbe interessarti anche...