Nations League, Mancini alla 54' panchina azzurra

Quella in svolgimento contro l'Inghilterra non è per Roberto Mancini solo la rivincita della finale degli Europei, ma soprattutto l'occasione di entrare nella storia delle statistiche azzurre:sono adesso 54 le sue panchine alla guida dell'Italia, dato che consente allo jesino di affiancare nella speciale classifica due miti come Ferruccio Valcareggi, che condusse la Nazionale alla vittoria dell'Europeo casalingo, ed Azeglio Vicini, che dopo aver espresso un calcio divertente col blocco della sua Under 21 fu fermato dai rigori nel Mondiale tricolore.

Cesare Prandelli e Marcello Lippi precedono il terzetto di due incollature: inarrivabili gli altri due Campioni del Mondo Enzo Bearzot (88 partite) e Vittorio Pozzo (95 partite).

Il bilancio di Mancini è di 32 vittorie, 15 pareggi e sole 6 sconfitte.