Nations League, Spagna-Portogallo finisce in perfetta parità

Nations League Spagna Portogallo
Nations League Spagna Portogallo

Allo stadio Benito Villamarin di Siviglia è finita in perfetta parità. Spagna e Portogallo si sono affrontate nel match valido per il gruppo A2 di Nations League. Sono andati a rete Alvaro Morata (25′) e Ricardo Horta (82′).

Nations League, le formazioni ufficiali di Spagna-Portogallo

Di seguito vediamo le formazioni ufficiali delle due squadre scese in campo:

  • Spagna (4-3-3): Unai Simón; Azpilicueta, Llorente, Pau Torres, Jordi Alba; Soler, Busquets, Gavi; Ferran Torres, Morata, Sarabia. Allenatore: Luis Enrique

  • Portogallo (4-3-3): Diogo Costa; João Cancelo, Pepe, Danilo, Guerreiro; Otavio, Moutinho, Bruno Fernandes; Rafael Leão, Andre Silva, Bernardo Silva. Allenatore Fernando Santos

Il commento della partita

La partita che si è appena conclusa è stata segnata da un sostanziale equilibrio. Sia Spagna che Portogallo hanno creato un gioco molto bello in un match dove nessuna delle due squadre si è risparmiata. A provarci per primi sono stati i lusitani con un buon pallone servito da Leao che però non è riuscito a concretizzarsi in rete. La Spagna ha risposto immediatamente grazie a Morata che al 25esimo ha recuperato un prezios0 pallone sulla propria trequarti. Gli iberici hanno poi cercato con Soler il raddoppio, ma non c’è stato nulla da fare.

Nella ripresa non abbiamo visto un film tanto diverso. Il Portogallo ha cercato insistentemente la rete dell’1-1 trovandola all’82esimo grazie ad un ottimo pallone calciato da Ricardo H0rta e servito magistralmente da Cancelo. Sul finale la Spagna cerca ancora la rete del vantaggio. Il tempo però ha corso più veloce. La partita si chiude qui.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli