Nazionale, Giorgio Armani firma la divisa formale: omaggio a Bearzot

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 3 giu. (askanews) - E' Giorgio Armani a firmare la divisa formale della Nazionale italiana di calcio per gli Europei che partiranno l'11 giugno, dopo il rinvio dello scorso anno causa Covid-19. La divisa Emporio Armani è un omaggio a Enzo Bearzot, figura iconica del calcio nazionale, ed è composta dalla giacca azzurro-bianco con collo alla coreana, in cotone leggero seersucker con effetto stropicciato, e pantaloni morbidi neri. L'abito, dall'aspetto rilassato, si ispira all'eleganza dello storico allenatore campione del mondo nel 1982 e coniuga stile italiano, spontaneità ed essenzialità.

"Sono orgoglioso di vestire la nostra Nazionale in questo momento di ripartenza, e in un campionato così importante. Ho lavorato su un'idea di eleganza spontanea e sportiva, dallo spirito autentico. Ho immaginato un abito leggero ma pieno di dignità, come dignitoso e fiero deve essere il nostro spirito in questo momento", ha dichiarato Giorgio Armani.

"Ringrazio Armani perché è riuscito a disegnare un abito in grado di unire ed esaltare tre caratteristiche fondamentali di questa Nazionale così giovane, elegante e determinata", ha aggiunto il presidente della FIGC Gabriele Gravina. "Il suo stile si unisce alla perfezione con l'impronta data agli Azzurri dal CT Mancini", ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli