Nazionale, La prima volta di Cistana, Castrovilli e Orsolini -2-

Adx/Int2

Roma, 12 nov. (askanews) - La speranza per tutti e tre è quella di continuare a far parte del gruppo azzurro, il sogno poter partecipare all'Europeo della prossima estate: "Sarebbe ipocrita dire che non ci credo - ammette Orsolini - non deve essere un'ossessione, ma è una realtà a cui ora ci si può affacciare". A Cistana sono arrivati i complimenti di tutti i compagni del Brescia, compreso Mario Balotelli: "Per l'Europeo non posso dire che la cosa non mi tocchi, quello che sarà sarà. La Serie B mi ha fatto crescere e maturare tantissimo. Ho fatto due anni in Primavera e dopo il ritiro con la prima squadra sono finito in Serie D. Lo avevo visto come una sconfitta, non volevo proprio andarci. Dovessi tornare indietro lo farei un anno prima: è molto più formativa la Serie D che la Primavera". L'esperienza nelle categorie minori ha formato anche Castrovilli, uno dei tanti giovani della Fiorentina in rampa di lancio: "Sottil e Ranieri sono molto bravi, due punti fermi dell'Under 21: spero che anche per loro arrivi questa chiamata. Per quanto riguarda l'Europeo voglio mettere in difficoltà il mister attraverso le prestazioni con il club".

Dopo la delusione per l'eliminazione al girone nell'ultimo Europeo con l'Under 21 ("giocare in casa è una spinta in più, ma può essere un'arma a doppio taglio. Bisogna essere bravi a rimanere concentrati"), Orsolini è a caccia di un pronto riscatto con la Nazionale dei grandi: "Questo è un gruppo straordinario, l'ho notato appena ho varcato i cancelli di Coverciano. Ti fanno sentire a tuo agio, all'inizio c'era timore dato che non conoscevo tutti. Mi hanno fatto sentire parte integrante del gruppo". Anche Cistana è rimasto colpito dall'accoglienza ricevuta: "Mi ha impressionato come determinati campioni si sono approcciati con noi, la loro semplicità, nonostante abbiano giocato un sacco di partite in Serie A o in Nazionale". Sulla stessa lunghezza d'onda Castrovilli: "Questo è un gruppo che ispira allegria e spensieratezza. Lo avete visto anche voi, giocano e si divertono".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...