NBA, Gallinari trascina Oklahoma

Affermazione interna di Oklahoma City nella notte italiana della regular-season dell'Nba. Di fronte agli oltre 18mila spettatori della Chesapeake Energy Arena, i Thunder travolgono i Phoenix Suns per 126-108 con un'ottima prova di Danilo Gallinari, capace di finire a referto con un bottino personale di 22 punti in 30 minuti di impiego, impreziositi da 6 rimbalzi e 1 assist; il più prolifico è il canadese Shaivonte Aician Gilgeous-Alexander, autore di 32 punti. Sconfitta esterna, invece, per i New Orleans Pelicans, al tappeto per 106-102 sul parquet dei Golden State Warriors. Solo panchina per l'azzurro Nicolò Melli.

Successo pure dei Mavs che guidati da Porzingis e Hardaway Jr. battono a domicilio i Sixers e tornano al quarto posto a Ovest: Dallas, nonostante l'assenza di Luka Doncic costretto a saltare un altro match per la distorsione alla caviglia, si impone a casa dei Philadelphia 76ers 117-98, che incassa la seconda sconfitta consecutiva tra le mura domestiche.

Per Dallas è il successo numero 11 in trasferta su 13 gare: grande protagonista Kristaps Porzingis, autore di 22 punti e 18 rimbalzi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...