NBA, il coronavirus anticipa l'addio di Carter

Sportal.it

L'NBA ha sospeso, a tempo indeterminato, la regular season. Il motivo è la positività al Covid-19 di Gobert, giocatore degli Utah Jazz. Una decisione che, di fatto, ha costretto all'addio aanticipato Carter, l'All Star di Atlanta.

Il 43enne giocatore degli Hawks era alla sua ultima stagione in NBA. Raggiunto dalla notizia del blocco dell'NBA, Carter ha dichiarato: "Se questa è davvero la fine, grazie a tutti". Lascia dopo ben 22 anni di carriera NBA.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...