Nba, la stella di Houston Westbrook positivo al Covid

webinfo@adnkronos.com
Adnkronos

"Sono risultato positivo al coronavirus nei test prima della partenza per Orlando". La stella degli Houston Rockets, Russell Westbrook, annuncia sui social la sua positività al coronavirus. “Al momento mi sento bene, sono in quarantena ma non vedo l’ora di riunirmi ai miei compagni non appena verrò dichiarato guarito", aggiunge Westbrook, spazzando immediatamente ogni dubbio sulla sua presenza nella bolla di Orlando non appena potrà unirsi ai Rockets.  

“Vi ringrazio per gli auguri e per il supporto che mi avete dato. Prendete questo virus sul serio, rimanete al sicuro e mettetevi la mascherina!", conclude il campione californiano. Insieme a Westbrook non erano partiti per Orlando neanche l'altra stella della squadra James Harden e Luc Richard Mbah a Moute ma non è chiaro se anche loro stiano rispettando una quarantena per positività al Covid-19 oppure se il loro arrivo a Orlando sia stato rimandato per motivi personali. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...