Nba, lo Staples Center cambia nome: si chiamerà Cripto.com Arena

·1 minuto per la lettura
(Photo by David McNew/Getty Images)
(Photo by David McNew/Getty Images)

Lo Staples Center di Los Angeles cambierà nome. Uno dei più importanti luoghi di sport negli Stati Uniti, dove si sfidano i campioni dell'Nba, verrà chiamato Crypto.com Arena

L’impresa proprietaria dell’arena, la Anschutz Entertainment Group (AEG), dopo 22 anni di collaborazione con l’azienda Staples, ha concordato un contratto ventennale con una società con sede a Singapore che pagherà più di 700 milioni di dollari per i diritti dello stadio.

Crypto.com è stato lanciato nel 2016 e l’attività principale del sito è quella di gestire uno scambio online di criptovalute tra utenti. Come si legge sulla Bbc, negli ultimi anni le società di criptovaluta sono diventate sempre più coinvolte nella sponsorizzazione sportiva.

Il nuovo nome dell’arena farà il suo debutto a Natale in occasione della supersfida tra i Lakers di LeBron James e i Brooklyn Nets di Kevin Durant.

GUARDA ANCHE: Los Angeles dedica una strada a Kobe Bryant

GUARDA ANCHE: Le criptovalute sono illegali? Le parole di Paolo Savona, presidente Consob

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli