NBA, i NY Knicks valgono 4,6 miliardi

Sportal.it

Nonostante i risultati pessimi degli ultimi anni (due anelli vinti nella loro storia, l'ultimo nella stagione 1972/73), i NY Knicks sono, secondo Forbes, la franchigia NBA che vale di più. Si parla di un valore pari a 4,6 miliardi di dollari.

Ci sono altre due franchigie che hanno un valore uguale o superiore ai quattro miliardi di dollari, ovvero LA Lakers e Golden State Warriors. La media stimata di valore per ogni singola franchigia è di 2,2 miliardi di dollari (la più alta di sempre).

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...