Nba, per Melli e Belinelli vittorie ma senza entusiasmare

adx/sam
Askanews

Roma, 9 gen. (askanews) - I Bucks tornano a vincere e lo fanno a San Francisco contro Golden State: finisce 98-107 (30 punti per il solito Giannis Antetokounmpo). Marco Belinelli gioca appena due minuti. L'azzurro è l'unico dei suoi a non mettere a segno nemmeno un punto. Nicolò Melli dieci con tre punti, ma Spurs e Pelicans vincono e convincono rispettivamente a Boston (114-129) e contro Chicago (123-108). Ad Atlanta Houston vince 115-122, ma la sfida Harden-Young fa la storia: entrambi in tripla doppia a oltre 40 punti. Boston Celtics-San Antonio Spurs 114-129 New Orleans Pelicans-Chicago Bulls 123-108 Golden State Warriors-Milwaukee Bucks 98-107 Atlanta Hawks-Houston Rockets 115-122 Dallas Mavericks-Denver Nuggets 106-107 Charlotte Hornets-Toronto Raptors 110-112 Ot Utah Jazz-New York Knicks 128-104 Indiana Pacers-Miami Heat 108-122 Orlando Magic-Washington Wizards 123-89

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...