NBA: rinviata Houston-OKC, sospeso Harden

L'NBA alle prese con il primo rinvio ufficiale causa Covid-19 La gara Houston-OKC è stata rinviata. Il motivo? I Rockets, causa Covid-19, hanno a disposizione meno di otto giocatori e, di conseguenza, non sono nelle condizioni di poter scendere in campo contro i Thunder. Problemi soprattutto per Harden. Come ha fatto sapere la stessa NBA, il Barba è stato sospeso per aver violato il protocollo sanitario. L'ennesimo momento no per Harden che, da tempo, continua a manifestare la voglia di cambiare aria e lasciare Houston.