NBA, rissa e pugni in campo

Protagonisti Ibaka e Chriss che ora rischiano grosso.
Protagonisti Ibaka e Chriss che ora rischiano grosso.

Momenti di pura follia durante la sfida tra Toronto e Cleveland (vinta dai Cavs). Ibaka, giocatore dei Raptors, e Chriss (Cavs) hanno dato il via ad una vera e propria rissa da bar, con pugni e spintoni. Entrambi sono stati espulsi.

Un "incontro di boxe" che potrebbe portare a dolorose conseguenze. L'NBA è poco tollerante nei confronti di episodi di violenza in campo. Da non escludere, oltre ad una multa, una sospensione importante. Da notare che lo spagnolo è recidivo. Si era già preso con Lopez nel 2017 e con Johnson lo scorso anno. Rischierebbe, secondo ESPN; dalle tre alle cinque gare di stop.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...