NBA, Spike Lee vuole Zion Williamson

Sportal.it

He Got Game è uno dei film più amati dai fan del basket. A distanza di oltre 20 anni, Spike Lee, regista del lungometraggio cult del 1998, starebbe pensando ad un sequel. Il sogno? Avere Zion Williamson come attore protagonista.

Secondo il noto regista, tifoso dei NY Knicks, l'asso dei Pelicans sarebbe perfetto. Spike Lee ne avrebbe già parlato più volte con Ray Allen (attore in He Got Game). La volontà di convincere Zion Williamson a darsi al cinema è forte.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...