Nedved rassicura i tifosi: 'Ronaldo out scelta condivisa con Allegri. Resta alla Juve'

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Intervistato da Dazn nel prepartita della sfida di esordio della Serie A 2021/22 il vice-presidente della Juventus, Pavel Nedved ha presentato così la gara contro l'Udinese. Grande attenzione alla scelta di mandare in panchina Cristiano Ronaldo che ha chiesto di non giocare alimentando le voci di un addio (LEGGI QUI).

SCUDETTO - "C'è voglia di ricominciare per riprendersi lo scudetto, assolutamente sì. Ci sono senzaioni bellissime, la preparazione è durata poco e non era semplice preparare questa stagione, ma c'è entusisamo e voglia".

RONALDO - "Non bisogna cercare sensazioni dove non ce ne sono. È stata una scelta condivisa con il giocatore e con l'allenatore perché siamo all'inizio della stagione ed è normale che la condizione non sia al meglio. Non riguarda solo Cristiano, ma tutta la rosa. Il mister cerca di mettere in campo la miglior squadra per questa partita".

RESTA - "Se resta? Assolutamente sì".

MERCATO - "Abbiamo fatto due bellissime operazioni con Cherubini e siamo contenti come siamo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli