Nel 1973 il Colera, oggi il Coronavirus: la Lazio in corsa per lo Scudetto entrambe le volte

Goal.com
La Lazio ha vinto lo Scudetto l'ultima volta che il calcio fu influenzato da un'epidemia; era il 1973 ed il sud Italia affrontava il Colera.
La Lazio ha vinto lo Scudetto l'ultima volta che il calcio fu influenzato da un'epidemia; era il 1973 ed il sud Italia affrontava il Colera.

Il campionato di Serie A sta subendo in queste settimane notevoli trasformazioni e rallentamenti, dovuti alle misure restrittive per il Coronavirus. Ma non è la prima volta che succede in Italia: nel 1973 il calcio, come tutta l'Italia, fu scossa dal Colera, che colpì il sud Italia.

Come ricorda 'Tuttosport', ci furono episodi molto discussi: i giocatori del Genoa si rifiutarono di andare al San Paolo e quelli del Verona a Bari, altra città molto colpita dall’epidemia, per due partite di Coppa Italia.

Genoa e Verona persero a tavolino le gare di Coppa Italia, il Napoli faticava a trovare perfino squadre disposte a giocare in amichevole. Alla fine però, visto che il campionato era composto da 16 squadre e non era un problema farlo partire leggermente in ritardo, si decide di farlo cominciare il 17 ottobre, quando ormai il batterio era sotto controllo.

In quell'occasione fu la Lazio a vincere lo Scudetto e, coincidenza, anche in questa stagione la squadra biancoceleste è una delle squadre in lizza per vincere il titolo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...