Nessuno come i giocatori della Juve agli Europei: il record della Vecchia Signora

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Nessuno come la Juventus. Anche agli Europei! Sì, i bianconeri hanno ottenuto un altro record grazie ai calciatori convocati a Euro 2020: la Juve ha recitato un ruolo da protagonista ed è la squadra che ha collezinoato il maggior numero di gol attraverso i proprio calciatori.

I giocatori della Juventus hanno messo insieme 12 reti. Il capocannoniere è stato Cristiano Ronaldo, sempre lui. Il portoghese ha giocato 4 partite ma ha segnato 5 reti e ha vinto anche il titolo di miglior marcatore della competizione, dopo aver vinto il titolo di capocannoniere per la Serie A, per la prima volta in carriera.

Cristiano Ronaldo | Alexander Hassenstein/Getty Images
Cristiano Ronaldo | Alexander Hassenstein/Getty Images

La coppia d'attacco Morata-CR7 ha funzionato anche a distanza. Il feeling tra i due è sempre stato ottimo. Lo spagnolo ha realizzato 3 gol con la Spagna, uno proprio all'Italia in semifinale, diventando anche il cannoniere principale della nazionale iberica (nessuno ha segnato di più in questo Europeo). A seguire l'azzurro Federico Chiesa. Il giocatore classe '97 ha iniziato l’Europeo in panchina da vice Berardi, ma nella fase a eliminazione diretta, dai quarti in avanti, si è preso la maglia da titolare e non l'ha più mollata. Chiudono a quota uno Aaron Ramsey, in rete con il Galles, e Leonardo Bonucci, in rete nella finale vinta dall'Italia con l'Inghilterra. Staccatissimi gli altri club. Secondi, con 8 reti, il Manchester City e l'Inter. A seguire l'Atalanta con 7.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Euro 2020.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli