Next Gen Atp Finals, Sinner sconfitto ma in semifinale

Adx

Roma, 7 nov. (askanews) - La terza e conclusiva giornata di round robin ha definito il quadro dei semifinalisti delle Next Gen Atp Finals, con i più forti Under 21 del mondo impegnati sul veloce indoor dell'Allianz Cloud di Milano.

Non è riuscito il tris vincente a Jannik Sinner, che già qualificato e primo nel suo girone ha ceduto in quattro set, per 4-3(5) (3)3-4 4-2 4-2 in un'ora e 43 minuti, al francese Ugo Humbert: il 18enne azzurro - il più giovane degli otto in gara - affronterà venerdì il serbo Miomir Kecmanovic, che nel pomeriggio aveva staccato il pass come secondo classificato nel Gruppo A con il successo in tre set su un nervoso spagnolo Alejandro Davidovich Fokina. Tra Sinner e Kecmanovic non ci sono precedenti.

Nel Gruppo A è Alex De Minaur a passare in semifinale come primo del girone grazie alla lezione inflitta al norvegese Casper Ruud. L'australiano si giocherà un posto in finale con lo statunitense Frances Tiafoe, secondo nel girone B grazie al successo in tre set sullo svedese Mikael Ymer.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...