Nicolò Barella: "Ne hanno dette tante"

Nicolò Barella, ai microfoni di Dazn, è tornato sul suo addio al Cagliari. "E' stato uno step importante andare via da casa, allontanarmi da tutto e tutti - ha raccontato -. Ne hanno dette tante dopo che sono andato via. Magari qualcuno ci è rimasto male perché non mi sono esposto però questo è il calcio, questo è il mercato. Le cose si fanno sempre con società e procuratori di mezzo".

"Sono andato all'Inter perché volevo crescere, è una società importante. C'è un allenatore tra i più forti al mondo, ci sono campioni con cui vogliamo costruire qualcosa di importante" ha aggiunto il centrocampista.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...