Niente deroga per il Gp di Imola sarà a porte chiuse

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 28 ott. (askanews) - Il Gp di Formula 1 in programma nel fine settimana a Imola si svolgerà, come prevede il dpcm, a porte chiuse. Lo hanno annunciato gli organizzatori di 'Formula Imola'. Fallita la mediazione tentata da Comune e Regione per far ottenere alla manifestazione una deroga al divieto di far assistere il pubblico alle manifestazioni sportive. Gli organizzatori sono già al lavoro per il rimborso dei biglietti, assicurando che avverrà nel più breve tempo possibile. "Una valutazione estremamente prudenziale - commentano gli organizzatori - nonostante il programma di svolgimento dell'evento prevedesse una disciplina rigidissima di molteplici controlli sanitari". Per ottenere la deroga, il Comune aveva anche proposto di ridurre ulteriormente i 13mila posti inizialmente previsti.