Niente quorum, Lega Serie A commissariata

La Lega Serie A non ha trovato il suo nuovo presidente dopo le due tornate elettive di lunedì e sarà quindi commissariata. Da martedì 3 dicembre entrerà in carica il commissario 'ad acta' Mario Cicala, che avrà il compito di individuare il nuovo numero uno dell'organo di riferimento per le società della massima serie.

Le due votazioni di oggi necessitavano di un quorum di quattordici voti: al primo tentativo erano undici le schede nulle, al secondo tredici. L'assemblea è durata poco più di un'ora.

Cicala avrà quindi il compito di individuare il profilo migliore per il successore di Gaetano Miccichè, dimessosi il 19 novembre scorso.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...