Nikolaos Tsoumanis, difensore greco, deceduto all’età di 31 anni

·2 minuto per la lettura
morto calciatore greco
morto calciatore greco

Il mondo del calcio e dello sport è stato scosso da un terribile lutto: il difensore greco Nikolaos Tsoumanis, 31 anni, è stato rinvenuto morto all’interno della sua automobile.

Mondo del calcio in lutto: morto Nikolaos Tsoumanis, calciatore greco di 31 anni

Nella giornata di martedì 5 ottobre, è stato annunciato il ritrovamento del corpo senza vita del calciatore di nazionalità greca Nikolaos Tsoumanis all’interno della sua vettura con le mani legate.

L’uomo è stato trovato dagli agenti della polizia che stavano conducendo ricerche al fine di ritrovare il difensore, dopo aver ricevuto una denuncia di scomparsa da parte dei suoi familiari.

Le dinamiche del ritrovamento, tuttavia, appaiono quanto mai singolari e, al momento, la morte del 31enne appare avvolta nel mistero.

Morto il calciatore greco Nikolaos Tsoumanis, la denuncia di sparizione

Sulla base delle informazioni diffuse dalle forze dell’ordine greche che si stanno occupando del caso, il cadavere del difensore Nikolaos Tsoumanis è stato trovato nella sua automobile. Al momento del ritrovamento, il calciatore aveva le mani legate: una simile circostanza ha indotto gli agenti di polizia a ipotizzare che l’uomo sia stato ucciso dopo essere stato rapito e derubato dai suoi assalitori.

Secondo quanto riferito sinora, inoltre, pare che le cause che hanno indotto il decesso dell’uomo siano compatibili con una morte per asfissia.

Morto il calciatore greco Nikolaos Tsoumanis, indagini e carriera

La denuncia di scomparsa era stata presentata alle forze dell’ordine greche dai familiari di Nikolaos Tsoumanis che, al momento della segnalazione della sparizione del 31enne, non riuscivano a mettersi in contatto con il calciatore da circa due giorni.

La vicenda si è, infine, conclusa con la drammatica e prematura scomparsa del difensore e l’apertura di un’inchiesta. La polizia greca, infatti, sta indagando al fine di scoprire cosa sia accaduto all’atleta e individuare i responsabili della brutale uccisione. Pertanto, i militari hanno effettuato tutti i rilievi del caso e stanno valutando ogni pista.

Nell’attesa che le autorità locali facciano chiarezza sulla morte di Nikolaos Tsoumanis, il mondo del calcio e dello sport internazionale, profondamente sconvolto dall’evento, ha espresso il proprio cordoglio nei confronti della famiglia del calciatore.

Il difensore Nikolaos Tsoumanis, che giocava nel ruolo di terzino sinistro, faceva parte della Makedonikos, dopo aver trascorso alcuni anni della sua carriera calcistica presso Triglias, Apollon Pontou e Aris.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli