Nome nuovo per il mercato dell'Inter: si pensa a un difensore, possibile operazione in sinergia con un terzo club

·1 minuto per la lettura

Il mercato dell'Inter si concentra sulle uscite, ma Beppe Marotta e Piero Ausilio si guardano intorno anche sul fronte entrate a caccia di occasioni che possano fare al caso di Simone Inzaghi. L'ultimo nome accostato al club nerazzurro per la sessione estiva è quello di Anel Ahmedhodzic, difensore centrale classe 1999 del Malmoe nato in Svezia ma col passaporto (anche) bosniaco.

Anel Ahmedhodzic | David Lidstrom/Getty Images
Anel Ahmedhodzic | David Lidstrom/Getty Images

A lanciare l'indiscrezione tra le pagine della sua edizione odierna è La Gazzetta dello Sport. Per il ragazzo, giocatore che in passato fu a lungo corteggiato anche dalla sempre vigile Atalanta, il club nerazzurro potrebbe costruire un'operazione con una terza società, che potrebbe magari prelevarlo con la formula de prestito secco per una stagione con l'obiettivo di farlo crescere in un campionato nuovo come quello italiano.

Gli osservatori del Biscione - conferma ancora la rosea, aggiungendo ulteriori dettagli sullo scenario di mercato - l’hanno seguito più volte e le relazioni sono state positive: si tratta quindi di un profilo da tenere sotto la lente d'ingrandimento per questa sessione di mercato. Il costo del suo cartellino si aggira attorno ai 6 milioni di euro: questa la cifra che si legge sul quotidiano.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli