Non solo Emerson, il Napoli ha pronta l'alternativa: è Olivera del Getafe

·1 minuto per la lettura

Nonostante lo stallo nella difficile trattativa per il rinnovo di contratto di Lorenzo Insigne il Napoli, chiaramente, deve lavorare sul mercato per consegnare a Luciano Spalletti i rinforzi per la prossima stagione, la prima sulla panchina azzurra per il tecnico di Certaldo. Il primo nome nella lista degli esterni di difesa è noto da tempo ed è quell'Emerson Palmieri che proprio Spalletti lanciò definitivamente nella sua ultima avventura alla Roma prima di volare al Chelsea. Il problema del terzino, però, è rappresentato non solo dalla valutazione da 20 milioni di euro data dai Blues, ma anche dall'alto ingaggio percepito.

Emerson Palmieri | Claudio Villa/Getty Images
Emerson Palmieri | Claudio Villa/Getty Images

L'italo-brasiliano neo campione d'Europa, però, non è l'unico profilo individuato dal Napoli per la fascia sinistra: nelle ultime ore è emerso anche il profilo di Mathias Olivera, terzino uruguaiano classe 1997 che milita in Liga, nel Getafe. Ben piazzato fisicamente (è alto 1 metro e 85) ha nella fase di spinta il suo punto forte: nell'ultima stagione ha messo insieme 32 presenze tra campionato e Coppa di Spagna, con il Getafe che valuta Olivera una cifra compresa tra i 15 e i 18 milioni di euro. Secondo quanto rivelato da Sky Sport il Napoli sta lavorando per trovare un formula che possa mettere tutti d'accordo, magari dilazionando il pagamento del cartellino.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli