Nordsjaelland, turnover estremo: in campo con un'età media di 19 anni

Goal.com
Spazio ai giovani in casa Nordsjaellan, ultimo in classifica nel campionato danese: il più 'vecchio' in campo nell'ultimo match aveva 23 anni.

Nordsjaelland, turnover estremo: in campo con un'età media di 19 anni

Spazio ai giovani in casa Nordsjaellan, ultimo in classifica nel campionato danese: il più 'vecchio' in campo nell'ultimo match aveva 23 anni.

La Juventus di Allegri ha scatenato qualche polemica nell'ultimo turno di Serie A per un turnover massiccio operato in vista della delicata sfida di Champions, ma dalla Danimarca arriva un caso molto più estremo: il Nordsjaelland si è presentato in campo con un'età media di 19,86 anni.

Il più 'vecchio' dell'undici titolare schierato da mister Pedersen era il terzino destro Bartolec, di appena 23 anni. Due classe '98 al centro della difesa e un classe '96 sulla sinistra, addirittura due classe '99 a centrocampo e un 2000. In attacco spazio a un 17enne e un 18enne.

Il Nordsjaelland è da sempre molto attento alla valorizzazione del proprio settore giovanile e l'attuale ultimo posto in classifica potrebbe aver spinto la società a dare ulteriore spazio alla linea verde.

Il match è terminato 2-1 per l'Esbjerg, ma il terzo posto che vale il playoff di Europa League è distante solamente 5 punti: dopo aver vinto il titolo nella stagione 2011/12 (unico campionato vinto), il Nordsjaelland vuole tornare grande sfruttando le risorse interne al club.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...