I Nostri 21, il bilancio della giornata: sfortunato Pedri, Ferran Torres tra i migliori

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La panoramica sui Nostri 21 di Euro 2020 offre oggi due protagonisti, entrambi in campo con la maglia della Spagna nella spettacolare e rocambolesca vittoria della Roja sulla Croazia per 5-3. Si tratta di due elementi che hanno scritto il loro nome sul tabellino: Pedri suo malgrado con uno sfortunato autogol, dovuto all'erroraccio di Unai Simon, e Ferran Torres nella porta giusta, approfittando di una distrazione inspiegabile del suo marcatore. Questo il bilancio delle prestazioni odierne dei giocatori a cui 90min ha scelto di riservare un particolare occhio di riguardo:

1. Pedri, Croazia-Spagna 3-5

Pedri e Modric | JONATHAN NACKSTRAND/Getty Images
Pedri e Modric | JONATHAN NACKSTRAND/Getty Images

Suo l'autogol del vantaggio croato ma è evidente come le responsabilità siano da attribuire a Unai Simon. Più discontinuo rispetto alle prove precedenti e più prudente, pur sbagliando pochi passaggi come di consueto. Troppo fragile in fase di contenimento, soprattutto nella fase finale della sfida. Resta comunque uno degli elementi chiave della Spagna di Luis Enrique e del suo nuovo corso, partito zoppicando ma che, ora, sembra aver ingranato.

2. Ferran Torres, Croazia-Spagna 3-5

Esulta Ferran Torres | MARTIN MEISSNER/Getty Images
Esulta Ferran Torres | MARTIN MEISSNER/Getty Images

Europeo in crescendo per Ferran Torres, tornato titolare si fa trovare pronto anche al di là del gol segnato: tanti cross dal suo piede, tra cui l'assist perfetto per Azpilicueta, e continue minacce per la difesa croata. Trova poi la rete approfittando dell'ingenuità clamorosa del suo diretto marcatore: anche lui, come Pedri, sta finalmente premiando la fiducia di Luis Enrique.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli