Novità Donnarumma: vicina la firma con il PSG, spunta la pista del prestito in Italia. Roma in vantaggio

·1 minuto per la lettura

Gigio Donnarumma è ad un passo dalla firma con il Paris Saint-Germain. Il portiere italiano in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno con il Milan sta per accasarsi con i parigini, pronti ad ingaggiare il giocatore offrendogli un contratto faraonico: 10 milioni di euro netti all'anno per cinque anni. Il DS dei parigini Leonardo ha subito fiutato l'occasione e si è subito attivato per potersi aggiudicare le prestazioni di uno dei portieri più forti in circolazione, nonché uno dei più promettenti vista la giovane età.

C'è solo un problema, risiede nel fatto che il PSG abbia già un portiere titolare di livello, Keylor Navas, il quale ha recentemente rinnovato fino al 2024 e far coesistere i due risulterebbe difficile, creando un dualismo simile a quello tra Buffon e Areola di qualche anno fa. Il Paris avrebbe però già trovato la soluzione: un'indiscrezione de L'Equipe riporta che Donnarumma verrà subito girato in prestito e la prima di queste pretendenti è la Roma di Mourinho che è alla ricerca di un portiere.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.