Nubifragio su Crotone, anticipo con la Lazio a rischio

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 21 nov. (askanews) - Allerta maltempo a Crotone dove tra le sette e le otto del mattino sono caduti quasi 200 millimetri d'acqua che sono andati ad ingrossare tutti i corsi d'acqua già al limite dello straripamento per la pioggia che era caduta altrettanto abbondante nella notte. Le pioggie torrenziali stanno causando notevoli disagi. Oggi alle 15 è in programma la sfida tra il Crotone e la Lazio, anticipo della ottava giornata di serie A. Per ora la gara è confermata, ma il rischio del rinvio è concreto perché la Protezione civile regionale parla di allerta rossa. "Al momento non abbiamo nessuna comunicazione né tantomeno siamo noi a poter decidere sull'eventuale svolgimento o meno del match - il comunicato del Crotone - Per ora possiamo solo dirvi che alle 15 è in programma la gara e possiamo solo garantire di dare tutte le info necessarie anche a chi non riterrà opportuno recarsi allo Stadio". Le condizioni del campo sono infatti buone. E nel frattempo la Lazio è già arrivata allo Scida. Il delegato Lega presente nell'impianto e ha provato, con successo, il rimbalzo del pallone. I problemi potrebbero essere di viabilità e sicurezza per l'arrivo di eventuali mezzi di soccorso. Alle 13.30 è previsto un vertice.